MEDICINA RIGENERATIVA

La Medicina Rigenerativa stimola i processi auto-rigenerativi in campo muscolo-scheletrico e muscolo tendineo.

L’ortopedico valuterà se le patologie degenerative dell’apparato muscolo-scheletrico e muscolo-tendineo (es. artrosi delle grandi articolazioni, lesioni tendine, lesione della cuffia dei rotatori) possono essere trattate con metodiche mini-invasive di medicina rigenerativa:

PRGF – Plasma Ricco in fattori di crescita

Concentrato Midollare

LIPOGEMS – Cellule Mesenchimali.

 

TRAUMATOLOGIA – ORTOGERIATRIA

Le grandi articolazioni, come anca e ginocchio, sono sottoposte maggiormente a sollecitazioni e ad usura.

In frequenti casi, con il passare del tempo, si può giungere ad una progressiva limitazione dei movimenti che associata al dolore, compromette la qualità della vita.

Giovedì 20 giugno 2019, Giornata dedicata al trattamento di traumi recenti e meno recenti e consulto in caso di trattamenti già in essere (post-chirurgici e non) di anca e ginocchio.

Il Prof. Rinaldo Giancola – Specialista in Ortopedia e Traumatologia, Direttore dell’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia del G.B. Mangioni Hospital, Past President della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia Geriatrica (A.I.T.O.G.), Direttore del Coordinamento dell’Area di Ortogeriatria di GVM Care & Research, propone una giornata dedicata alle patologie degenerative e post-traumatiche dell’anca e ginocchio.

Il percorso del paziente:

Visita con il Prof. Rinaldo Giancola – Specialista in Ortopedia e Traumatologia e Visita con il fisioterapista (solo se necessario, su indicazione dell’ortopedico) – 150€

Visita con l’internista ad indirizzo geriatrico (solo se necessario, su indicazione dell’ortopedico) – 40 €

Esame Radiografico (solo se necessario, su indicazione dell’ortopedico e/o in mancanza di documentazione recente) – 30€.

Pertanto, in base alle valutazioni dell’Ortopedico, il paziente potrà pagare le prestazioni a partire da un minimo di 150€ fino ad un massimo di 220 €.

SALUTE DELLA MANO E DEL POLSO

Per il trattamento delle seguenti patologie: 

– Sindrome di De Quervain
– Morbo di Dupuytren 
– Sindrome del Tunnel Carpale 
– Dito a scatto
– Rizoartrosi
– Esiti-traumatici (fratture)

 

Prossime date:

  • Giovedì 20 giugno 2019

 

 

Hai bisogno di più informazioni?