Oculistica

La Clinica Ruesch coinvolge professionisti provenienti da differenti specialistiche mediche in area clinica

Informazioni generali

L’oculistica, o oftalmogia, è la branca della medicina che si occupa dell’anatomia, della fisiologia e delle malattie dell’occhio umano. È una delle discipline mediche più antiche e lo specialista in questo tipo di medicina è chiamato oculista o oftalmologo.

Gli oculisti possono trattare le malattie dell’occhio, prescrivere occhiali o lenti a contatto, utilizzare la terapia laser ed effettuare degli interventi chirurgici mirati nella regione.

Approfondimenti

Differenza tra oculista, optometrista e ottico

Sebbene queste tre figure professionali siano intrinsecamente collegate, esse di differenziano per il tipo di specializzazione e di approccio verso i problemi legati all’occhio.

L’oculista è un medico specializzato nella salute dell’occhio. Si differenzano dagli optometristi e dagli ottici per cosa possono diagnosticare e trattare. Un oculista può trattare tutte le malattie dell’occhio, effettuare interventi di chirurgia oculistica e prescrivere occhiali e lenti a contatto per correggere problemi legati alla vista.

L’optometrista è uno specialista della visione e si occupa della quantificazione e del trattamento dei difetti visivi con mezzi ottico-fisici e, in genere, del miglioramento delle funzioni visive con tecniche non mediche, ovvero escludendo l’uso di farmaci e interventi chirurgici, che sono invece di dominio dell’oculista.

L’ottico, invece, è un tecnico in grado di confezionare e verificare occhiali, lenti a contatto e tutti gli altri strumenti in grado di correggere una cattiva vista. Utilizzano la prescrizione dell’oculista o dell’optometrista per creare questi strumenti, ma non sono tenuti a fare test per la vista o prescrivere qualsiasi tipo di aiuto medico in prima persona. Inoltre, non sono in grado di diagnosticare o trattare le malattie dell’occhio.

Le patologie più comunemente trattate

Le patologie più comuni che rientrano nello studio dell’oculistica sono:

  • Ametropia: include tutti i problemi legati ai problemi di vista per il quale si utilizza la correzione per mezzo di occhiali o lenti a contatto.
  • Cataratta: è il processo di progressiva perdita di trasparenza del cristallino nell’occhio, con conseguenza diminuzione della capacità visiva.
  • Glaucomi: i glaucomi sono un gruppo di malattie dell’occhio che consistono in un danneggiamento al nervo ottico e alla conseguente perdita di capacità visiva.
  • Degenerazione maculare: è una patologia che colpisce la zona centrale della retina e che porta a una perdita di fuoco o perdita completa della visione centrale.
  • Retinopatia diabetica: è una malattia collegata al diabete che può causare danni alla retina. È una delle principali cause di cecità.
  • Occhio secco: è una patologia correlata a un’alterazione dello stato di idratazione dell’occhio.
  • Strabismo: è un disturbo per cui gli occhi non sono allineati in modo corretto nel momento in cui essi si concentrano per guardare un oggetto. La condizione può verificarsi saltuariamente o essere permanente.
  • Proptosi: consiste in una protrusione del bulbo oculare fuori dall’orbita. Può essere una condizione bilaterale o unilaterale. Questa condizione può essere anche il risultato di un trauma.
  • Epifora: è uno stato clinico che consiste in un’aumentata secrezione di lacrime da parte della ghiandola lacrimale a causa di vari fenomeni che possono colpire la congiuntiva, le vie lacrimali, ecc.
  • Uveite: è un’infiammazione dell’uvea.
  • Tumore all’occhio: riguarda tutti i tipi di tumore che riguardano la regione nell’occhio. Possono essere benigni o maligni.

Ametropia

Sicuramente il gruppo di patologie più comunemente trattate dall’oculistica sono quelle legate ai difetti visivi, le ametropie. In questi casi si ha un vizio di rifrazione per cui i raggi paralleli provenienti dagli oggetti non vanno a fuoco direttamente sulla retina.

Esistono tre tipi di ametropia: miopia, ipermetropia e astigmatismo.

Se si è affetti da un’ametropia la soluzione più comune e semplice è quella di indossare occhiali o lenti a contatto prescritti prontamente dallo specialista dopo aver effettuato una visita. Grazie alle lenti, infatti, è possibile correggere il problema e bilanciare la mancanza di diottrie.

Miopia

La miopia è il tipo di ametropia per il quale il fuoco immagine viene a trovarsi davanti al piano retinico invece che sulla retina. Questo porta come conseguenza la difficoltà dell’occhio miope nella messa a fuoco degli oggetti lontani, mentre l’efficienza sarà maggiore verso gli oggetti vicini, anche rispetto a un occhio sano. La miopia è spesso causata da un problema fisico determinato da fattori genetici o ambientali.

Ipermetropia

L’ipermetropia è il tipo di ametropia che si verifica quando i raggi luminosi, non arrivando correttamente sulla superficie dell’occhio, si focalizzano oltre la retina, in modo tale da non determinare una visione focale corretta. L’ipermetropia porta come conseguenza la possibilità di vedere meglio da lontano rispetto a un occhio sano ma con difficoltà nella messa a fuoco degli oggetti vicini.

Astigmatismo

L’astigmatismo è il tipo di ametropia per cui non vi è un unico punto focale. Questo problema rende difficile la vista degli oggetti perché l’occhio tende a distorcerli. Spesso è dovuto a cause ereditarie.

Chirurgia oculistica

In alcuni casi l’uso della chirurgia si rende necessaria nella correzione e nel trattamento delle malattie che affliggono l’area oculare. La branca della chirurgia che si occupa di questo tipo di interventi è chiamata chirurgia oculistica. L’occhio è un organo molto delicato e pertanto la procedura deve essere svolta nel massimo della sicurezza per il paziente.

Oculistica Napoli

I migliori specialisti medici di Napoli afferiscono alla Clinica Ruesch, formando un pool di professionisti di altissimo livello in grado di soddisfare ogni esigenza sanitaria per tutti i nostri pazienti napoletani o provenienti da altre regioni d’Italia

Diagnostica e Miocrochirurgia Oculare

Clinica Ruesch, in collaborazione con MEDINOVA, sono l’eccellenza oculistica in Campania per la diagnostica, la correzione e la cura di difetti visivi e patologie oculari. Una formula innovativa in grado di offrire una risposta efficace in termini di servizi, accoglienza e informazione, dove i pazienti trovano ogni tipo di comfort e benessere.

Un team di professionisti e specialisti dedicati all’assistenza e all’organizzazione del paziente oftalmologico e delle sue esigenze. Ambulatori per la diagnostica e sale operatorie allestite per la microchirurgia. Ambienti ospitali attrezzati con le più moderne tecnologie e le attrezzature più all’avanguardia.

Il Centro consente di effettuare i seguenti esami diagnostici:

  • Biometria ottica no contact
  • Campo visivo computerizzato
  • Ecografia oculare
  • Elettrofisiologia
  • Esami ortottici
  • Laser per trattamenti retinici
  • Laser SLT per glaucoma
  • Laser Yag
  • Microscopia endoteliale no contact
  • OCT anteriore e posteriore
  • Retinografia confocale in autofluorescenza
  • Topografia corneale anteriore / posteriore

Si effettuano i seguenti interventi chirurgici:

  • Annessi oculari
  • Cataratta
  • Cataratta con Femto Laser
  • Cataratta con Lenti Premium
  • Chirurgia vitreoretinica
  • Cheratocono con Cross Linking
  • Correzione difetti visivi con lenti fachiche
  • Glaucoma
  • Iniezioni intravitreali
  • Oftalmoplastica
  • Strabismo
  • Trapianto di cornea
  • Trattamento difetti visivi con Laser eccimeri
  • Vie lacrimali

 

Glaucoma Advanced Care

Strumentazione

Alta tecnologia e strumentazioni di grande qualità sono un punto di forza della clinica

Professionisti

Profili medici riconoscibili e sempre disponibili a fornire un consulto professionale

Posizione

La clinica è situata in una posizione strategia ed è facilmente accessibile ai nostri pazienti

Vuoi più informazioni?