In Clinica Ruesch, in partnership con Medinova, è attivo il servizio per la cura del glaucoma denominato “Glaucoma Advanced Care” in collaborazione con il Dr. Rodolfo Lo Schiavo Elia.

Si tratta di un progetto innovativo per la diagnosi precoce del glaucoma e della sua cura medica e chirurgica.
Le visite sono erogate sia in percorso privato sia in percorso assicurativo diretto e indiretto, con pacchetti dedicati.
La massima tecnologia combinata con competenze professionali specifiche per la diagnosi precoce e la terapia avanzata del glaucoma.
Esami Hi-Tech, non invasivi, per diagnosticare il glaucoma fino a otto anni prima rispetto alle tecnologie ad oggi in uso.
L’OCT a nostra disposizione, con le sue caratteristiche di precisione e velocità, permette di analizzare e comparare un’enorme massa di dati in pochi minuti.

Per i miei assistiti eseguo una routine Glaucoma Advanced Care misurando e analizzando tutti i parametri utili a una diagnosi precoce:

  • RNFL
  • Studio morfologico
  • Ricostruzione in 3d del nervo ottico
  • Studio dell’angolo
  • Mappa Pachimetrica
  • Studio delle cellule ganglionari GCC

Quest’ultimo esame specifico consente di ottenere una diagnosi precoce fino a otto anni prima delle tecniche convenzionali. Naturalmente eseguiamo anche il campo visivo computerizzato che rappresenta ancora lo standard di riferimento. Nel glaucoma ad angolo stretto e nei casi dove esiste indicazione, consiglio l’iridotomia yag laser in quelli ad angolo aperto la Trabeculoplastica Laser Selettiva SLT. I laser utilizzati per queste procedure sono fra i più avanzati e sicuri per la tecnologia applicata nel settore. Per i casi che necessitano di una gestione chirurgica, un team d’esperti chirurghi del glaucoma mi affiancano nelle scelte e in sala operatoria.

Tomografia a Coerenza Ottica – OCT

L’Optical Coherence Tomography, porta in avanti la frontiera della diagnostica medica per immagini in oculistica. Le sue innovative caratteristiche ne fanno uno strumento utile nella diagnosi delle patologie retiniche, nella diagnosi precoce del glaucoma, nello studio del segmento anteriore. Nella malattia della macula l’OCT mostra tutte le sue potenzialità, nella diagnosi e nei controlli post operatori. La profondità d’analisi permette di visualizzare, misurare e comparare tutte le strutture anatomiche dell’occhio. La sicurezza, precisione e velocità d’esecuzione, sono a pieno vantaggio dell’assistito che ottiene esami alla definizione istologica senza alcuna alterazione clinica.

La tomografia corneale a correnza ottica, rappresenta un elevatissimo standard per la diagnostica corneale.Fornisce mappe corneali di elevazione e curvatura della cornea. Le misure sono rapide e precise,la pachimetria viene rappresentata in mappa e può determinare tutte le irregolarità della cornea.L’esame è utilissimo nella diagnosi e stadiazione del cheratocono calcolando automaticamente anche altri importanti parametri come l’angolo,la profondità ed il volume della camera anteriore.Le analisi Hi-Tech automatiche di questa procedura innalzano ai massimi livelli la capacità diagnostica del glaucoma.

Tonometria

La misura della pressione oculare si esegue con un apparecchio che si chiama Tonometro di Goldmann e prevede anestesia locale e colorazione mediante fluorescina sodica, il conetto che viene a contatto con l’occhio deve essere sterilizzato tra una misurazione e l’altra. Per semplificare la gestione complicata di questa tecnica, mi affido al Tonometro Jcare, rapido e indolore, con sonde monuouso. Questa tecnica permette di misurare il tono anche a bambini piccolissimi o alle persone che hanno grosse difficoltà a gestire il fastidio di qualcosa che tocchi sull’occhio. Il metodo Hi-Tech è validato dall’European Glaucoma Society come accurato e sicuro.

Chirurgia

Grandi novità portano nuove opzioni terapeutiche.
Nel glaucoma, con il metodo GLAUCOMA ADVENCED CARE, da me appositamente messo a punto si ottengono precise diagnosi precoci nell’interesse della salute del paziente ed una riduzione dei costi. Si offrono combinazioni di esami Hi-Teche trattamenti innovativi quali la SLT Trabeculoplastica , Laser selettiva, la Neuroprotezione, il Neuroenhancement, i trattamenti ipotonizzanti personalizzati.

Non può essere instaurata una terapia cronica, a vita, senza avere la certezza che sia quella adatta e che funzioni.